BIBLIOTECA CIVICA P.M. Beghi
      Via Del Canaletto 100, 19126 La Spezia (SP)
   0187 - 727885

Arrigo Petacco

Nato a Castelnuovo Magra, giornalista e inviato speciale, è stato direttore della «Nazione» e di «Storia illustrata». Scrittore e saggista molto prolifico, ha sceneggiato numerosi film e scritto diverse trasmissioni televisive a tema storico per la Rai. Nel suo lavoro di giornalista, per il quale nel 1983 ha vinto il Premio Saint Vincent, ha avuto modo di intervistare alcuni tra i protagonisti della Seconda guerra mondiale. Tra i suoi libri, in cui affronta tematiche storiche spesso intrise di mistero e ribalta verità giudicate incontestabili, ricordiamo Joe Petrosino (1978, da cui è stato tratto uno sceneggiato Rai), Dear Benito, caro Winston. Verità e misteri del carteggio Churchill-Mussolini (1985), La nostra guerra. 1940-1945 (1997), Regina. La vita e i segreti di Maria Josè di Savoia (1998), L’esodo. La tragedia negata degli italiani d’Istria, Dalmazia e Venezia Giulia (1975 e 2000), L’armata nel deserto. Il segreto di El Alamein (2002), Il prefetto di ferro. L’uomo di Mussolini che mise in ginocchio la mafia (1977 e 2004, da cui è stato tratto un film), L’uomo della provvidenza. Mussolini, ascesa e caduta di un mito (2006), La strana guerra. 1939-1940: quando Hitler e Stalin erano alleati e Mussolini stava a guardare (2008), Il regno del Nord. 1859: il sogno di Cavour infranto da Garibaldi (2009), La principessa del Nord: la misteriosa vita della dama del Risorgimento: Cristina di Belgioioso (1993 e 2009), L’ultima crociata. Quando gli Ottomani arrivarono alle porte dell’Europa (2009), Quelli che dissero no. 8 settembre 1943: la scelta degli italiani nei campi di prigionia inglesi e americani (2011), Eva e Claretta. Le amanti del diavolo (2012), A Mosca, solo andata. La tragica avventura dei comunisti italiani in Russia (2013), La storia ci ha mentito. Dai misteri della borsa scomparsa di Mussolini alle «armi segrete» di Hitler, le grandi menzogne del Novecento (2014) e Nazisti in fuga. Intrighi spionistici, tesori nascosti, vendette e tradimenti all’ombra dell’Olocausto (2014), tutti editi da Mondadori. Inoltre, ha scritto i monumentali volumi de La seconda Guerra Mondiale (1979), Storia del Fascismo (1982) e Storia d’Italia dall’Unità ad oggi (1987) per Curcio.  Nel 1986 gli è stata conferita l’onorificenza di Commendatore, su proposta dell’allora Presidenza del Consiglio.

Categories: Autori, Autori 2017

Powered by themekiller.com