Sei qui: Home > Programma > Camillo Arcuri, Il sangue degli Einstein italiani, Mursia 2015
Camillo Arcuri, Il sangue degli Einstein italiani, Mursia 2015

Data: 04/10/2015 Ora: 18:00 Luogo: CAMeC

Il libro svela una delle tante vicende sconosciute uscite dall’”armadio della vergogna”, scoperto presso la Magistratura Militare di Roma nel 1994.
Qui dentro, si scoprirà, sono contenute le prove di eccidi, barbarie, uccisioni di massa: 695 dossier in totale. Molte storie fra quelle contenute nei dossier saranno insabbiate, così è avvenuto per la vicenda dell’ingegner Robert Einstein e della sua famiglia. L’Autore è riuscito a ricostruirla, grazie a altri documenti.
Ne “Il sangue degli Einstein italiani” si racconta così la tragica vicenda di Robert Einstein, cugino del grande fisico, e dei suoi famigliari, uccisi barbaramente dai nazisti, sulla quale per molti decenni è calato un colpevole silenzio. Un eccidio che ha il sapore di una vendetta trasversale per colpire lo scienziato ebreo Albert Einstein.

Presenta Marzia Ratti, Direttrice Servizi Culturali del Comune della Spezia