BIBLIOTECA CIVICA P.M. Beghi
      Via Del Canaletto 100, 19126 La Spezia (SP)
  0187 - 727885

Nadia Morbelli, La strana morte del signor Merello, Giunti, 2014

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Nadia Morbelli, La strana morte del signor Merello, Giunti, 2014

4 ottobre 2014 @ 15:00 - 17 febbraio 2017 @ 17:13

Un’altra morte misteriosa, un altro caso appassionante per la redattrice genovese più irriverente che ci sia.
È una sonnacchiosa domenica estiva nelle campagne del Basso Piemonte, quando la sacrosanta quiete pomeridiana di casa Morbelli è interrotta da una visita inaspettata. Si tratta dei nuovi vicini, ansiosi di presentarsi come si deve: si sono appena trasferiti da Genova al casolare lì sotto, appartenuto a un loro parente, il signor Merello, morto qualche tempo prima in circostanze un po’ strane. Alla curiosa Nadia Morbelli basta questo particolare per drizzare subito le antenne: il signor Merello morto per avvelenamento da funghi? Ma se quell’anno sulle colline della zona di funghi non se n’è visto manco mezzo! Impossibile resistere all’istinto di ficcanasare, soprattutto quando salta fuori che Merello teneva in casa ben tre quadri di Depero nonostante facesse la fame. Se si aggiunge che in origine i Depero erano quattro e che adesso uno è esposto in una nota galleria di Zurigo, i conti proprio non tornano. Testarda come un mulo e col suo solito piglio impertinente, Nadia è decisa a vederci chiaro. Tra una degustazione di vini pregiati e una cena a base di succulenti piatti liguri che farebbero capitolare anche un asceta, finirà dritta sul luogo di un altro delitto. E in un mare di guai, per la disperazione dell’affascinante vicequestore Prini, sempre più intimo amico. (www.giunti.it)

Goletta Oloferne,imbarco presso Passeggiata Morin – Pontile Assonautica. Per info e prenotazioni: 0187513295 (Sig.ra Teresa Laganà)
In caso di tempo avverso, l’incontro si svolgerà presso l’Urban Center, Via Fazio 45

Dettagli

Inizio:
4 ottobre 2014 @ 15:00
Fine:
17 febbraio 2017 @ 17:13
Tag Evento:

Luogo

Goletta Oloferne Nadia Morbelli

Powered by themekiller.com